4.6 C
Verona
27 Gennaio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Viabilità, incidenti a raffica stamattina del Basso Veronese per il ghiaccio

Le strade ghiacciate nella Bassa Veronese a causa di nebbia e freddo durante la notte hanno provocato questa mattina una serie di incidenti. Il primo si è verificato a Gazzo Veronese, dove alle 7 un’auto è finita in un fossato. Estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco di Legnago il conducente è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 che l’hanno trasportato all’ospedale di Borgo Trento. L’uomo non è in pericolo di vita.

Il secondo sinistro è accaduto poco dopo le 7,30 tra Legnago e Vangadizza, dove un furgone si anch’esso è ribaltato in un fossato,. L’autista, soccorso dagli operatori del 118 e dai vigili del fuoco ha riportato ferite non gravi ed è stato trasportato all’ospedale di Legnago.

L’ultimo incidente a Sabbion di Cologna Veneta, dove due auto si sono scontrate in via Traversina, dopo le 8. A causa dell’impatto una macchina è finita nel fossato: dopo l’intervento dei pompieri, i due feriti sono stati trasportati, con un’ambulanza, al Pronto Soccorso di Legnago. Le loro condizioni non sono gravi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, l’Ulss 9: «A febbraio la sala d’attesa della Guardia medica tornerà all’interno dell’ex ospedale»

massimo

Legnago, domani al Minghetti una “escape room” educativa sui campi di concentramento nazifascisti

massimo

Monteforte d’Alpone, ladri in fuga intercettati e arrestati dai Carabinieri

massimo

Verona, domani in fiera il via alla tre giorni del Motor Bike Expo

massimo

Verona, inaugurata in Biblioteca Frinzi,la mostra “Menestrella nel Lager”

massimo

Partito Democratico, Franco Bonfante candidato unico a segretario provinciale

massimo