19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Vigasio, aggredisce senza motivi con una spranga una donna in auto: arrestato

Nel primo pomeriggio di ieri 9 febbraio 2021, i Carabinieri della Stazione di Vigasio, supportati da quelli di Castel d’Azzano, hanno tratto in arresto un soggetto di origine marocchina (N.S., classe ’98) per i reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere e danneggiamento aggravato.

L’intervento è stato richiesto tramite il 112 da una donna che, mentre viaggiava a bordo della propria autovettura in via Solferino a Vigasio, ha visto sopraggiungere un uomo che si è posto al centro della carreggiata e, brandendo una spranga in ferro di lunghezza un metro, ha iniziato senza alcun motivo a colpire e danneggiare la portiera del veicolo. I Carabinieri sono prontamente intervenuti in soccorso della donna. Ma alla loro vista, il giovane ha tentato a più riprese di scappare e per evitare il controllo li ha spinti e aggrediti, causando a due di loro delle lesioni. Infine, è stato bloccato e perquisito sul posto: oltre al bastone in ferro, è stato trovato in possesso di un coltello con una lama di 25 cm che nascondeva sotto il giubbetto.

È stato appurato che non vi fosse una pregressa conoscenza tra la donna e l’uomo che, probabilmente sotto effetto di sostanze stupefacenti, ha iniziato a colpire senza alcun motivo il primo passante che ha trovato. N.S. è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Villafranca di Verona, in attesa del rito direttissimo avvenuto nella mattinata odierna. L’arresto è stato convalidato e l’avvocato del giovane ha richiesto i termini a difesa. Nel frattempo è stata comminata la misura del divieto di dimora nella Provincia di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo