25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

I segretari sindacali di CGIL FP, CISL FP E CSA RAL hanno proclamato oggi lo stato di agitazione del personale del Centro Servizi alla Persona Morelli Bugna di Villafranca. Il 27 ci sarà l’incontro in Prefettura per il tentativo di conciliazione. Motivo del contendere è la modalità unilaterale con cui la direzione della Morelli Bugna intende di fatto disapplicare il Contratto Nazionale delle Funzioni Locali.

«Il CCNL prevede, infatti, 15 minuti di “tempo divisa”, necessario perché il lavoratore possa indossare e svestire la divisa da lavoro obbligatoria ad inizio e a fine turno. Si tratta di tempo di lavoro che quindi deve situarsi all’interno del turno ordinario. Questa disposizione contrattuale impatta sulla organizzazione del lavoro della Casa di Riposo», sottolinea Angelo Tirapelle della Fp Cgil.

«Per aggirare questa importante disciplina, che riconosce ad infermieri, fisioterapisti e operatori socio-sanitari, il tempo di vestizione, svestizione e scambio delle consegne, la Morelli Bugna vorrebbe introdurre un complicato sistema di pause durante il turno, che, di fatto, sono irrealizzabili, in modo da non modificare l’attuale organizzazione del lavoro e di non concedere ai lavoratori interessati quanto previsto dal CCNL», continua Chiara Corsi della Fp Cisl.

«Come se non bastasse, il tutto è stato fatto in via unilaterale, senza sentire le Organizzazioni Sindacali e la RSU su questa importante materia. Questo modo di fare è molto grave, perché significa non tener conto di una importante conquista sindacale frutto di numerosi contenziosi. I lavoratori delle RSA sono stati molto provati dalla appena passata pandemia. È altrettanto grave che la Morelli Bugna non intenda rispettare il Contratto Nazionale defraudando i lavoratori dei loro diritti contrattuali», conclude Nicola Cavedini della Csa Ral.

Per questo, CGIL FP, CISL FP e CSA RAL hanno proclamato lo stato di agitazione del personale e metteranno in atto tutte le azioni e le iniziative utili per sensibilizzare l’opinione pubblica.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco