22.2 C
Verona
30 Maggio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Vinitaly, domenica Zaia allo stand di Confagricoltura lancia la pizza “Leon de San Marco”

Il Vinitaly di Verona terrà a battesimo la prima pizza a pala con ingredienti che richiamano i colori della bandiera del Veneto e di provenienza esclusivamente regionale. La pizza del “Leon de San Marco” sarà dedicata, ovviamente, al governatore Luca Zaia, al quale spetterà l’onore di “inaugurarla” domenica 2 aprile alle 15, nel padiglione D stand G-H-I di Confagricoltura. Con assaggio e dedica annesse.

La creazione culinaria è di Stefano Miozzo, campione del mondo di pizza classica e pizza in pala, che l’anno scorso al Vinitaly, nello stand di Confagricoltura, assoldò in cucina il presidente del Veneto facendogli fare un cooking show fuori programma, con Zaia intento a impastare e infornare da navigato pizzaiolo.

«Dopo l’esperienza molto positiva della pizza con il governatore, ci è venuta una nuova idea: dare vita a una pizza veneta e dedicarla a lui. Gli ingredienti richiamano i colori della bandiera della Serenissima con il leone alato e sono rigorosamente veneti e scritti in dialetto: fornaio Casatella de Soligo, radecio trevisan cruo con olio, sal e pearo, carne crua Scotona veneta battua a cortelo e bottarga de galina padovana», spiega Miozzo.

La pizza verrà proposta in via esclusiva, per tutto il periodo di maturazione del radicchio, nel locale di Miozzo, Zio Mo’ pizza e bistrot di Legnago, dove viene proposta anche la pizza gourmet con impasto all’Amarone premiata con l’oro mondiale.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, attivate dal Comune dieci postazioni di ricarica per auto elettriche

massimo

Cerea, il presidente della Camera Fontana non sarà ad Alterfestival per impegni istituzionali

massimo

Cerea, opposizione all’attacco sui 60 mila euro all’AlterFestival: «E aumentano le rette dell’asilo»

massimo

Verona, tavola rotonda su “Sviluppo e sostenibilità demografica” all’Università

massimo

Bovolone, incetta di medaglie ai campionati regionali di ginnastica ritmica per le atlete dell’asd La Perla

massimo