10.6 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Vinitaly, il pizzaiolo di Cerea al forno in accoppiata con il governatore Zaia

Vino e pizza sono un’accoppiata vincente. A dimostrarlo, al piano terra di uno stand del Veneto al Vinitaly gremito in ogni ordine di posti, sono stati il presidente della Regione del Veneto, in divisa bianca d’ordinanza, e Stefano Miozzo, pizzaiolo pluripremiato con locali a Cerea e Verona, che di recente si è aggiudicato l’oscar della pizza a Napoli, sbaragliando la concorrenza degli chef campani.

Sotto gli occhi attenti di Miozzo, il Governatore ha preparato una pizza esclusiva e inedita, utilizzando i migliori ingredienti della Bassa Veronese. La pasta della pizza è realizzata con farine italiane, lievito madre e acqua di sorgente, ed è. condita con salsa di pomodoro italiano, mozzarella fiordilatte emiliana, stortina della Bassa Veronese (presidio Slow food) e asparago di Arcole.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo