20.8 C
Verona
22 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Zaia firma il decreto sul Referendum per l’autonomia: al voto il 22 ottobre

Zaia firma decreto

«Veneti, il prossimo 22 ottobre, andate a votare. Che rispondiate sì o no al quesito “Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia?”, l’importante è andare alle urne. Solo così daremo concretezza a quell’affermazione dell’essere “paroni a casa nostra” e una volta per tutte noi veneti dimostreremo di essere un popolo».

Una vera e propria “chiamata di popolo”, come lui stesso l’ha definita, quella che il governatore Luca Zaia ha espresso stamane facendo il punto a palazzo Balbi a Venezia sull’organizzazione del referendum per l’autonomia del Veneto che si celebrerà il 22 ottobre 2017 e firmando davanti a una numerosa platea formata da assessori, consiglieri (presente anche il presidente del Consiglio Roberto Ciambetti) il decreto di indizione del referendum consultivo stesso, dal quale discende la comunicazione ai sindaci per l’affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali e la trasmissione ai sette Tribunali del Veneto e alla Corte d’Appello di Venezia per la costituzione a norma di legge, rispettivamente, degli Uffici provinciali per il referendum e dell’Ufficio centrale per il referendum.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, 5 arresti dei Carabinieri di Parona per truffe ad anziani

massimo

Meteo, allerta per forti temporali da stasera a sabato notte

massimo

Bussolengo, camion si ribalta sullo svincolo: un morto

massimo

San Bonifacio, giovane arrestato perché sospettato di due rapine aggravate

massimo

Villafranca, fermato un uomo per l’omicidio del 75enne

massimo

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo