9.3 C
Verona
4 Dicembre 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

Zaia-Tosi, sarà sfida al Vinitaly. E martedì arriva anche Salvini

tosi-salvini-zaia

Ad inaugurare Vinitaly, domenica 22 marzo, sono attesi, oltre al Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, il sindaco di Verona, Flavio Tosi, ed il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Lì, a VeronaFiere, si troveranno quindi per la prima volta di fronte Tosi e Zaia, fino a ieri uniti nella Lega Nord, ora in guerra l’uno con l’altro. E martedì a Vinitaly arriverà anche Matteo Salvini, atteso per una giornata tutta veronese dove incontrerà Zaia, avrà un vertice con un gruppo di imprenditori veronesi e in serata al ristorante Hellas Kitchen, a fianco della fiera, terrà una cena con 500 invitati. Chissà se negli stand del Vinitaly incrocerà pure Tosi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo