8.6 C
Verona
4 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Zevio, ladri messi in fuga nella notte dai carabinieri che li inseguono sulla Transpolesana

Inseguimento ieri notte sulla Traspolesana con i Carabinieri che hanno messo in fuga una banda di malviventi, probabilmente dediti a furti nelle case. Tutto inizia, intorno alle 2,30, quando sulla Transpolesana a Campagnola di Zevio, una pattuglia, nel corso della consueta vigilanza, incrocia una vettura Audi A4 sospetta nei pressi dell’uscita “Zevio 8” della superstrada. Immediatamente, gli uomini in divisa hanno invertito la marcia per raggiungere la vettura, i cui occupanti, accortisi del mezzo militare, a loro volta hanno fatto “dietrofront” accelerando ed immettendosi sulla 434 in direzione Legnago. Seguiti, però,

subito dai Carabinieri che, dopo aver nuovamente fatto inversione di marcia, si sono lanciati all’inseguimento dell’Audi, costringendo gli occupanti (tre persone) ad abbandonare l’auto dopo 500 metri, scappando nelle limitrofe campagne, agevolati dal buio. Il veicolo, che è stato recuperato, è poi risultato oggetto di furto avvenuto a febbraio a Gambellara (Vicenza) ed al suo interno sono stati rinvenuti numerosi arnesi da scasso.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo