26.7 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Zevio, trovato e arrestato poco fa l’uomo che ieri notte ha accoltellato la moglie

È stato trovato e arrestato poco fa dai carabinieri di San Bonifacio l’uomo, un 50enne rumeno, che ieri notte ha accoltellato la moglie, anche lei rumena, ferendola gravemente, nella loro casa a Palù.

Il 50enne era ricercato dalle 5 di ieri, dopo essere scappato a piedi nei campi dietro casa, in pigiama e pantofole, ma armato dello stesso coltello con cui aveva colpito la moglie. Subito sono scattate le attività di ricerca da parte delle forze dell’ordine, continuate nella notte, fino a poco fa, quando i Carabinieri del comando compagnia di San Bonifacio, grazie alla segnalazione di un cittadino, lo hanno trovato a Zevio, nella campagna nelle vicinanze di via Belledonne.

A dare l’allarme, l’altra notte, la figlia minorenne della coppia che dopo l’accoltellamento della madre, si è rifugiata a casa dei vicini, anche loro rumeni, che hanno subito allertato le forze dell’ordine ed i soccorsi del Suem 118.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo